SIAS

Archivio di Stato di Cagliari

Cipelli Bruno

Nascita: Roma, 29 novembre 1889
Morte: Cagliari, 6 giugno 1970

Professioni, titoli, qualifiche:
  • Ingegnere

Intestazioni di autorità:
  • Cipelli, Bruno, ingegnere (Roma 1889 - Cagliari 1970), SIUSA/NIERA

Note biografiche:
Bruno Cipelli nacque a Roma il 29 novembre 1889. Nella città natale compì gli studi elementari e iniziò le scuole tecniche. L'attività del padre Camillo, funzionario della Banca d'Italia, lo portò ben presto a girare in molte città italiane tra cui Campobasso (1902) e Sassari dove rimase negli anni 1903-1905 e proseguì gli studi tecnici intrapresi. Nel 1906 si recò a Milano per frequentare il Regio Istituto tecnico Carlo Cattaneo; conseguito il diploma, nel 1908, si iscrisse dapprima all'Università degli studi di Roma e successivamente si trasferì nuovamente a Milano dove presso il Politecnico (allora denominato Istituto Tecnico Superiore) si laureò in ingegneria.
Nel 1914 venne assunto nel Ministero dei lavori pubblici e ricoprì l'incarico di ingegnere provvisorio del Genio civile (Servizio terremoto) nella sede di Reggio Calabria, per la progettazione di edifici antisismici. Si trattò, però, di una brevissima esperienza, conclusasi con licenziamento senza preavviso. Nello stesso anno, fu assunto come ingegnere aggiunto presso il Municipio di Ravenna, dove nella sede di Cesena ricoprì l'incarico di rappresentante tecnico per l'acquedotto consorziale.
[espandi/riduci]

Complessi archivistici prodotti:

Redazione e revisione:
  • Costa Consuelo, 2017-11-07, prima redazione