SIAS

Sistema informativo degli Archivi di Stato

De Sterlich

Date di esistenza: sec. XV inizio - sec. XX primo quarto
Luoghi: Cermignano (Teramo), Penne (Pescara)
Titoli: marchesi

Intestazioni di autorità:
  • De Sterlich, marchesi, Cermignano, Penne (sec. XV inizio - sec. XX primo quarto), SIUSA/NIERA

Note storiche:
Il casato De Sterlich è originario del Ducato di Sterlich, in Austria. Gli Sterlich giunsero in Italia con il duca Guglielmo d'Austria che aveva sposato, nel 1401, la regina di Napoli Giovanna II d'Angiò-Durazzo. Nel '500 erano insediati, oltre che a Penne (Pescara), a Cermignano (Teramo), dove furono investiti del titolo di marchesi nel 1706.
Nel 1745 si imparentarono con i baroni Aliprandi di Penne in seguito al matrimonio tra Filippo Aliprandi e Geltrude de Sterlich; nei secoli successivi altri matrimoni consolidarono il legame fra le due famiglie.
Alla fine del XIX secolo la mancanza di eredi diretti portò all'unificazione dei cognomi, dei titoli nobiliari e del patrimonio: Diego Aliprandi adottò il nipote della moglie, Caterina de Sterlich, e così alla sua morte le due famiglie si fusero in Diego de Sterlich Aliprandi, nato nel 1898 dal marchese Adolfo de Sterlich.

Relazioni con altri soggetti produttori:

Complessi archivistici prodotti:

Redazione e revisione:
  • Settepanella Diana, 2017/09/05, prima redazione