SIAS

Archivio di Stato di Parma

Alta polizia, buongoverno e moti politici

collezione / raccolta

Estremi cronologici: 1817 - 1859

Consistenza: bb. 25

Storia archivistica: La raccolta, conosciuta con il nome di "Carte riservate, 1817 - 1859" fu costituita tra il 1905 e il 1910, in particolare con documentazione proveniente dai fondi della Presidenza dell'interno, della Segreteria di Stato e di gabinetto, della Segreteria intima, del Tribunale di revisione e con le carte del dono De Paoli.
L'attuale denominazione compare per la prima volta nella Guida del 1951 di Ettore Falconi. Lo stesso Falconi estrasse dalla raccolta la documentazione proveniente dal fondo della Segreteria di Stato e di gabinetto per riaccorparvela.

Descrizione: Vi si conservano i processi contro i carbonari parmigiani e guastallesi (1822 - 1823), documenti della Presidenza dell'interno relativi a prigionieri politici e spese per il mantenimento dei detenuti politici (1822 - 1831). Contiene inoltre i processi contro i membri del Governo provvisorio del 1831 e atti del Governo ducale relativi ai moti rivoluzionari del 1831.
Si segnala il processo contro Giacomo Donati, Giambattista Loschi e Giambattista Laguri accusati di aver stampato e diffuso l'opuscolo "Parole di un uomo" di Harro Harring (1835 - 1836 e grazia del 1837). Vi si conserva anche il processo e atti relativi all'assassinio di Carlo III di Borbone (1854). Contiene infine documentazione miscellanea, memoriali, lettere, denunce e informazioni (1817 - 1863) proveniente dal dono "De Paoli".

Ordinamento: La documentazione รจ ordinata, in modo sommario, per tipologia di processo e cronologicamente.

Strumenti di ricerca:

La documentazione è conservata da:


Bibliografia:
  • Synopsis ad invenienda, l'Archivio di Stato di Parma attraverso gli strumenti della ricerca (1500 - 1992), Parma 1994, 127
  • Guida Generale degli Archivi di Stato italiani, vol. III, Archivio di Stato di Parma, a cura di M. Parente, Ministero dei beni culturali ed ambientali, Ufficio Centrale per i beni archivistici, Roma 1986, 410

Redazione e revisione:
  • Bandini Laura, 10/09/2018, prima redazione