SIAS

Archivio di Stato di Parma

Casa e corte borbonica

fondo

Estremi cronologici: 1687 - 1835

Consistenza: bb. 48

Storia archivistica: Allo stato delle conoscenze attuale non è possibile indicare la provenienza della documentazione si può tuttavia ipotizzare che il fondo sia stato costituito, almeno in parte, con la documentazione prodotta dalla Segreteria e con quella dell'Archivio segreto dei Borbone, come nel caso del fondo omonimo del periodo farnesiano. Adriano Cappelli, nel suo inventario topografico redatto tra il 1905 e il 1925, descrive il fondo come "Corte e segreteria borbonica". Nel suo Indice del 1941 Giovanni Drei descrive la documentazione, nella sezione dedicata allo "Stato e casa ducale", in particolare nella serie "Real Casa e corte".
Con l'attuale denominazioni il fondo appare per la prima volta nella Guida generale del 1951 di Ettore Falcone. Successivamente, in una relazione sommaria relativa ai lavori archivistici in corso nel 1955, si apprende che l'archivista Narciso Gasparotto ha eseguito un riordinamento dando al complesso archivistico l'attuale struttura. Nella relazione non è descritta la situazione della documentazione antecedente ma specifica che in tale occasione furono estratti ed inseriti documenti, in particolare proveniente dal Bombardato.

Descrizione: Il fondo contiene documentazione relativa ai Borbone nella funzioni di famiglia regnante. Vi si conservano carteggi personali, giuramenti, patenti, trattati, convenzioni e carte relative all'amministrazione della casa ducale. Vi si conservano, inoltre, documenti riferiti all'amministrazione dello Stato.

Ordinamento: Il fondo è ordinato cronologicamente.

Numerazione: Il fondo è numerato con un unico numero di corda sequenziale.

Strumenti di ricerca:

La documentazione è conservata da:


Fonti:
  • ARCHIVIO DI STATO DI PARMA, Archivio dell'Archivio, Corrispondenza, 1832 - 1833, reg. 16
  • ARCHIVIO DI STATO DI PARMA, Archivio dell'Archivio, Corrispondenza, 1834 - 1835, reg. 17
  • ARCHIVIO DI STATO DI PARMA, Archivio dell'Archivio, Relazioni, 1932 - 1968, b. 5
  • ARCHIVIO DI STATO DI PARMA, Inventario del regio Archivio di Stato di Parma per sale redatto da Adriano Cappelli, 1905 - 1925, inventario 238.

Bibliografia:
  • Synopsis ad invenienda, l'Archivio di Stato di Parma attraverso gli strumenti della ricerca (1500 - 1992), Parma 1994, 189 - 191
  • Guida Generale degli Archivi di Stato italiani, vol. III, Archivio di Stato di Parma, a cura di M. Parente, Ministero dei beni culturali ed ambientali, Ufficio Centrale per i beni archivistici, Roma 1986, 386
  • G. DREI, L'Archivio di Stato di Parma. Indice generale, storico, descrittivo ed analitico, Roma 1941, 103
  • A. RONCHINI, Relazione ufficiale intorno all'Archivio Governativo di Parma, in "Archivio storico italiano", 3 serie (1867), t. V, parte I, pp. 182 - 234, 90

Redazione e revisione:
  • Bandini Laura, 12/03/2017, prima redazione