SIAS

Archivio di Stato di Cagliari

Corte di appello di Cagliari

fondo

Estremi cronologici: 1849 - 1953

Consistenza: 2977 unità: regg. 1052, fascc. 1925

Storia archivistica: Il fondo è stato versato dalla Corte di appello di Cagliari in tre successive operazioni. Il primo versamento, effettuato nel novembre del 1966, comprendeva 677 unità tra cartelle e registri degli anni 1849-1939; il secondo, realizzato nel marzo 1981, riguardava 62 volumi e 33 fascicoli degli anni 1865-1937; il terzo, effettuato nel dicembre 2011 ammontante a complessive 370 buste e 95 volumi degli anni 1922-1978, comprendeva oltre alla prosecuzione delle serie sentenze civili per gli anni che vanno dal 1925 al 1945, documentazione prodotta dalla Magistratura del lavoro e dal Tribunale delle acque (ruolo contenzioso, fascicoli di contenzioso sul lavoro, controversie agrarie, sentenze, ecc.).
I singoli versamenti sono stati corredati dai rispettivi elenchi di consistenza con indicazione sommaria della tipologia degli atti, delle quantità e degli estremi cronologici.
[espandi/riduci]

Descrizione: Il fondo è costituito dal materiale documentario relativo ai magistrati e all'attività specifica giudiziaria, tra cui verbali di dibattimento, riabilitazioni, campioni penali, ruoli ecc. ed è articolato in 52 serie.

La documentazione è stata prodotta da:

La documentazione è conservata da:


Redazione e revisione:
  • Costa Consuelo, 2017-11-11, revisione
  • SIAS, 2005-07-09, prima redazione in SIAS