SIAS

Archivio di Stato di Cagliari

Alto commissariato per la Sardegna

fondo

Estremi cronologici: 1865 - 1965

Consistenza: 1455 unità: regg. 102, fascc. 1352, vol. 1

Descrizione: Con l'istituzione dell'Alto commissariato, presieduto dal generale Pietro Pinna, la direzione e il coordinamento di tutte le amministrazioni pubbliche civili e militari si concentrarono in capo a questo Ufficio, come testimonia la struttura del fondo archivistico.
Le pratiche degli affari civili presentano una datazione precedente all'istituzione dell'Alto commissariato per la Sardegna, giacché ereditate dagli uffici che lo avevano preceduto prima del 1944 ed utilizzate per lo svolgimento delle attività specifiche in corso. Per un certo periodo si mantenne anche il sistema di classificazione dei documenti propria dell'Ufficio Affari civili.
Tra la fine del 1944 e i primi mesi del 1945, l'Istituto amplia le competenze e di conseguenza si modifica anche la struttura organizzativa che risulta così articolata in Gabinetto e cinque Divisioni amministrative, con specifiche attribuzioni.
Il complesso archivistico risulta suddiviso nelle seguenti partizioni:
I. Affari generali(1944-1949)
II. Affari militari (1944-1949)
III. Affari civili (1943-1944)
IV. Gabinetto (1943-1953)
V. Prima divisione (1941-1963)
VI. Seconda divisione (1941-1964)
VII. Terza divisione (1943-1950)
VIII. Quarta divisione (1865-1965)
IX. Quinta divisione (1945-1949)

La documentazione è stata prodotta da:

La documentazione è conservata da:


Redazione e revisione:
  • Costa Consuelo, 2017-08-28, prima redazione