SIAS

Archivio di Stato di Ancona

Conti Giovanni

fondo

Estremi cronologici: 1892 - 1957

Consistenza: fascc. 1269 in bb. 101

Storia archivistica: Il fondo del senatore Giovanni Conti, dichiarato di interesse storico particolarmente importante il 22 maggio 2009, fu depositato per volontà della famiglia presso l'Archivio di Stato di Ancona in due tempi: il primo deposito avvenne nel 1988 ad opera di Dante Conti, figlio del senatore, il secondo nel 2002 ad opera del nipote Giovanni Conti junior.
Tra il 2005 e il 2007 è stato sistemato da Letizia Guidi, che ha redatto un inventario analitico; il riordinamento delle carte è stato effettuato mantenendo l'ordine originario, facilitato dalla estrema cura con cui lo stesso Conti aveva organizzato il materiale. La documentazione si presenta raccolta in buste di tipo postale, le quali recano all'esterno l'indicazione del contenuto data dal produttore.

Descrizione: Il fondo è costituito da carteggio con personaggi politici, con le più alte autorità dello Stato e con esponenti del partito repubblicano. Numeroso è anche il materiale riguardante gli appunti, annotazioni, promemoria su vari temi: dalla politica alla riforma agraria, al problema dell'analfabetismo e altri problemi sociali. La sua attività giornalistica è testimoniata dalla presenza di bozze, testi per la stampa, scalette per articoli e per discorsi.
Si segnalano, tra le altre, la serie "Sicilia" (1943-1951, b. 1) contenente relazioni, bozze di discorsi e interviste del senatore Conti in merito alla situazione politica della regione e carteggio con esponenti politici siciliani e la serie "Magistratura" (1910-1953, bb. 2) contenente la corrispondenza con avvocati e diverse personalità, proposte di legge relative alla riforma della magistratura e relazioni del senatore sulla riforma giudiziaria.

Ordinamento: La struttura dell'archivio è stata individuata in base alle diverse e numerose attività svolte da Conti, dalla politica alla giornalistica, dagli impegni pubblici a quelli privati e ai numerosi interessi che hanno segnato la sua vita.

Strumenti di ricerca:

La documentazione è stata prodotta da:

La documentazione è conservata da:


Bibliografia:
  • L. GUIDI (a cura di), Giovanni Conti e la Costituente. Le vicende politiche dei primi cinquant'anni del Novecento attraverso le carte del senatore Giovanni Conti, affinità elettive, 2007
  • LETIZIA GUIDI (a cura di), Giovanni Conti e la sua terra d'origine. Il rapporto mai interrotto con Montegranaro e il territorio attraverso le carte del Senatore Giovanni Conti, affinità elettive, 2007

Redazione e revisione:
  • Galeazzi Pamela, 2018/04/20, revisione
  • SIAS, 2006/06/20, prima redazione in SIAS